Film Il Grande Concerto
SCARICA IL CONCERTO IN DUE PARTI 
DOWNLOAD THE CONCERT IN 2 PARTS (1.6 GB total, 30 min. download time)

AVI_logo NOTE TECNICHE - Il formato AVI rispecchia le proporzioni del DVD Pal (720x400 pixels, 16:9), si scarica sul computer e poi è sempre a disposizione anche senza connessione Internet (no "streaming"): è uno standard internazionale (video DivX + audio MP3) direttamente leggibile da un "pen drive" per qualunque moderno TV (presa USB) o anche tramite un normale lettore Dvd domestico.
 
icon_download
Ricordi.PART1

icon_download
Ricordi.PART2

Ricordi_Logo

è un omaggio alla grande melodia, alle canzoni senza tempo e ai brani
indimenticabili della musica sinfonica. Il programma musicale è concepito con ritmo incalzante; è impossibile perdere l'attenzione e, complice il "melting pot" delle armonie, si percorre un viaggio tra i ricordi che intrecciano i nostri sentimenti. Il concerto "Ricordi" rappresenta una proposta ricca di emozioni che offre una carrellata delle più celebri opere dei principali compositori mondiali. 
 
I protagonisti si cimentano con le musiche di: Abba, S. Gastaldon, M. Jarre, J. Mercer & H. Mancini, F. Chopin, J. LaCalle,  De Curtis, J. Brel, L. Dalla, Shostakovich,  Bee Gees, C. Chaplin,  F. Liszt,  N. Schultze, F. Shubert, Louiguy & E. Piaf  e altri.
 
Il concerto "Ricordi" porta in scena quella melodia struggente che ci ha lasciato interpretazioni dense di teatralità e poesia. Ricordi nascosti nella memoria, mai spenti, rivivono in queste serate; il concerto vuole omaggiare interpreti e compositori unici nella storia della musica mondiale, dotati di una vena compositiva e di una tensione artistica fuori dal comune. L'evento vuole inoltre rappresentare un contributo alla grande musica, in particolare alla rinascita culturale della musica in teatro. Ricordi /Something to remember  è andato in scena con l'orchestra The West Road Group, con il patrocinio dell'Unesco per la musica e dei principali enti pubblici.


ItalianoIl Concerto "Ricordi" si compone di brani intrecciati tra loro dal filo della Reminiscenza:è questo il leitmotif che li lega tutti, pur così distanti nello spazio e nel tempo.

Dietro ogni composizione c'è un ricordo Shostakovich compose il Waltz n.2 pensando ai tempi felici di Vienna; Gastaldon nella sua Musica Proibita ricorda il suo primo amore a Torino; Chopin nei Notturni provava una struggente nostalgia per la sua Varsavia.

Chaplin scrisse Limelight sulle ali della nostalgia
per il mondo del teatro che stava abbandonando; in Don't cry for me Argentina i ricordi della patria sono sempre vivi,
anche nei giorni più selvaggi dell'esistenza.

In Memory c'è una vera e propria esortazione:
lascia che il ricordo viva di nuovo!
Nel lentissimo e sensuale tango Amapola i profumi di una sera argentina calda e asfissiante si fondono con l'ombra di una donna che danza.

EnglishThe "Ricordi" Concert consists of songs woven together with the thread of Reminiscence: this is the leitmotif that connects them all, though distant in time and space. 

Behind each song there's a memory: Shostakovich wrote his Second Waltz remembering happy times in Vienna; Gastaldon in his Musica Proibita remembers his first love in Turin; Chopin in the Nocturnes felt an aching nostalgia for his Warsaw.

Chaplin wrote Limelight on the wings of nostalgia for the theatre world that he was leaving; in Don't cry for me Argentina
memories of homeland are always vivid, even during the toughest times.

In Memory there's a real exhortation: let memory live again! In the sensual and very slow tango Amapola, the smells of a warm and stifling argentinian night fuse with the shadow
of a dancing woman.









 
 
 

Le grandi melodie , le canzoni di tutti i tempi, una carrellata di brani immortali magistralmente interpretati  
dall'ensemble
The West Road




Immagine5




I have been a rover
I have walked alone
Hiked a hundred highways
Never found a home
Still in all I'm happy
The reason is, you see
Once in a while along the way
 Love's been good  
to me
 

Rod Mckuen
 



              

 
associazione Culturale musicale no profit THE WEST ROAD Bologna /  P . IVA 03247881208
  Site Map